Truth Is Important

Who Is God

Who Is Jesus

Peace With God

Reformation

21st Century Reformation  Commentary

Encouragement



Past Features



 


 

 

Anthony Buzzard Website:

restorationfellowship.org

 

Anthony Buzzard e-mail:


anthonybuzzard@

mindspring.com

 

 

 

 

 


Anthony Buzzard MultimédiaInformazioni su Anthony Buzzard
PDF

 

Anthony BuzzardChi e' Gesu'?

Un' Appello a ritornare a credere in Gesu', il Messia

Un libretto di studio per promuovere la restaurazione della fede Biblica

 Scritto da
Anthony F. Buzzard, Dottore in lettere (Oxon), Professore di teologia
  
                                   “C' e' solo un Dio, ed un Mediatore fra Dio e gli Uomini,
                               l' uomo Gesu' Cristo“(1 Tim. 2:5)

                               Traduzione di Oriliana Bivona Briganti

 

Pagina Successiva>


Il Monoteismo dell' Antico Testamento Confermato da Gesu' e da Paolo

Chi ha detto che il Messia fosse Dio?

Il Figlio di Dio

Il Figlio dell' uomo, Seduto alla Destra del Padre

Gesu' Reclamava di NON Essere Dio

Il Linguaggio Giudaico di Giovanni

Gloria Prima d' Abramo

Il Logos nel Vangelo di Giovanni

La Divinita' di Gesu'

Nella Forma di Dio

Capo della Nuova Creazione

La Futura Terra abitata, di cui noi parliamo

Lo Sfondo Ebraico del Nuovo Testamento

Da Figlio di Dio a Dio il Figlio

L' Uomo ed il Suo Messagio oscurati

Quel che gli Scolari Riconoscono

Gesu' l' Uomo ed il Mediatore

La confessione della Chiesa Apostolica

Appendice

Annotazioni a fin di Pagina

 

Il suggerire che, secondo quello che ci dice la Bibbia, Gesu' non sia “vero Dio del vero Dio,” potrebbe sorprendere coloro che sono abituati alla veduta ampiamente sostenuta dalle piu' grandi denominazioni. Generalmente non e' risaputo che parecchi studiosi della Bibbia, attraverso l' eta', includendo anche un considerevole numero di scolari contemporanei, non sono mai venuti alla conclusione che le Scritture descrivano Gesu' come “Dio” con la “D” maiuscola.

La differenza d' opinione su tale fondamentale soggetto dovrebbe spronare tutti ad esaminare la questione dell' identita' di Gesu'. Se vogliamo adorare Dio in “Spirito e Verita'” (Giov. 4:24) cosi' come la Bibbia comanda, e' evidente che sia necessario capir bene quello che la Bibbia ci rivela di Gesu' e della Sua relazione con il Padre. La Scrittura ci ammonisce che e' possibile cadere nella trappola di credere in “un' altro Gesu'” (2 Cor. 11:4) — un Gesu' diverso dal Gesu' che, la Bibbia c' insegna e' Figlio di Dio, il Messia promesso da Dio, promessa che e' venuta a noi attraverso i profeti nell' Antico Testamento.

E' interessante osservare che Gesu' non si e' mai riferito a Se Stesso come “Dio.” Ed e' bene notare anche che nel Nuovo Testamento la parola “Dio” — in Greco ho theos — si riferisce soltanto al Padre ed e' usata circa 1325 volte. In netto contrasto, Gesu' e' chiamato “dio” in soltanto due o tre versi.[i] Perche' questa grande differenza nell' uso di questo titolo nel N. T., mentre tanti pensano che Gesu' non sia meno “Dio” di Suo Padre?

Il Monoteismo dell' Antico Testamento Confermato da Gesu' e da Paolo

I lettori della Bibbia del ventunesimo secolo sembra non apprezzino l' importanza del monoteismo — credere in un solo Dio — che, nell' Antico Testamento, era il primo fondamentale insegnamentosulla natura di Dio. I Giudei erano pronti a morire per la loro convinzione che il vero Dio fosse una singola Persona. Ogni idea di pluralita' nella Divinita' fu sempre respinta come pericolosa idolatria.La legge ed i Profeti hanno sempre insistito che soltanto Uno e' veramente Dio, e nessuno avrebbeimmaginato “distinzioni” nell' Essere Divino, una volta che avevano imparato i versi che seguono:

“Ascolta, oh Israele, il Signore (Giaova) il nostero Dio l' Eterno (Giaova) e' Uno” (Deut. 6:4).
“Non abbiamo tutti uno stesso Padre. Non ci ha creati uno stesso Dio?” (Mal. 2:10).
“Prima di Me nessun Dio fu formato, e nessun altro sara' formato dopo di Me” (Is. 43:10).
“Io sono l' Eterno (Giaova) e non c' e' nessun altro Dio fuori di Me” (Is. 45:22). “Io sono l' Eterno (Giaova) e nessuno e' simile a Me” (Is. 46:9).

Sono molti, nell' Antico Testamento, gli esempi di affermazioni monoteistiche. Il fatto piu'importante d' osservare e' che Gesu', il Fondatore della Cristianita', ha convalidato e rinforzatoqueste persistenti asserzioni dell' Antico Testamento, che Dio e' Uno. Secondo le documen-tazioni dei Suoi insegnamenti, compilati da Matteo, Marco e Luca, Gesu' non ha mai dettoniente per disturbare la credenza nell' assoluta unita' di Dio. Quando uno scriba (un teologo)ha citato le famose parole, “Dio e' Uno, e non c'e' nessun altro all' infuori di Lui,” Gesu' loha lodato perche' aveva parlato intelligentemente ed aveva aggiunto che “non era lontanodal Regno di Dio” (Marco 12:29-34)

Secondo Giovanni, nella sua narrazione del ministero di Gesu', anche Gesu' ha confermato,senza alcuna restrizione, il monoteismo della Sua eredita' Ebraica con parole che non possonoessere fraitese. Egli ha parlato di Dio, Suo Padre, come “l' Unico che soltanto e' Dio” (Gio.5:44)e “l' Unico vero Dio” (Giov. 17:3). In tutti i Suoi discorsi che sono stati registrati, Egli hausato la parola “Dio” riferendosi soltanto al Padre. Egli non ha mai detto di essere Dio, un concetto che avrebbe avuto un suono assurdo ed empio. Le unitarie, monoteistiche frasi diGesu' in Giov. 5:44 e 17:3 echeggiano la veduta dell Antico Testamento che Dio e' unaUnica Persona. Noi possiamo facilmente discernere l' ortodossia Giudauca e all' AnticoTestamento di Paolo che parlava del suo credo Cristiano in “Un Dio, il Padre” (1 Cor. 8:6) e del “l' Unico Dio” distinto dal “l' unico Mediatore fra Dio e l' uomo, Gesu' Messia, Eglistesso uomo” (1 Tim. 2:5). Sia per Gesu che per Paolo, Dio e' l' unico Essere non creato, “il Dio e Padre del nostro Signore Gesu' Cristo” (Efesini 1:3). Anche dopo essere statoesaltato alla destra del Padre, il Padre e' ancora, nelle parole di Gesu' stesso, il Suo Dio.(Apocalisse 3:12).

_________________________

[i] Bultmann, per esempio, nel suo Lavoro Filosofico e teologico, pg. 276, dichiara che Giovanni 20:28 e' l' unico esempio, per certo, che Gesu' e' chiamato “dio”. E molti debbono ammettere che Ebrei 1:8 e' un' altro caso chiaro. Notare come certe Bibbie traducono questo verso: “Il tuo trono, o dio. durera' in eterno.”


Pagina Successiva>

 





| Home | About 21st CR | Multimedia | Contributors | Spread the Word | Contact Us | Truth Is Important | Who is God | Who is Jesus |

| Peace with God | Reformation | 21st CR Commentary | Encouragement | Past Features | Permissions | Privacy Policy | Site Map |

Copyright © 2010 21st Century Reformation. All rights reserved.

Website and Design by " Sharon"